Ti trovi in: Home  »  APD San Paolo Ostiense  »  San Paolo Ostiense Volley  »  Volley, il racconto del torneo di Cesenatico

Volley, il racconto del torneo di Cesenatico



 

Approfittando della settimana di stop dei campionati per la festività pasquale, la sezione volley del San Paolo si è trasferita in blocco al mare. No, niente bagni o tintarelle, ma per partecipare alla XVII edizione del "Torneo di Cesenatico" che quest'anno ha visto il San Paolo rappresentato da 6 squadre per un totale di 71 atleti.


Dal 16 al 19 aprile i nostri ragazzi si sono confrontati con compagini provenienti da tutta Italia tornando a casa con ottimi risultati come ci racconta Luca Colaiocco, uno degli allenatori presenti al torneo: "Non credo bastino le parole per raccontare l’esperienza vissuta al XVII torneo nazionale Volley di Cesenatico che il folto gruppo di giocatori, allenatori e accompagnatori, ben 71 persone, ha vissuto dal 16 al 19 aprile. Preferisco fissare le immagini di alcuni tra i tanti episodi a cui ho partecipato e assistito durante questi 4 giorni.

La grinta delle nostre bellissime under 12 in un palazzetto gremito di pubblico che lottavano su tutti i palloni.

Il pomeriggio in spiaggia sui campi da beach dove si alternavano, senza soluzioni di continuità, tutti i ragazzi e le ragazze, dall’under 12 femminile all’under 17 maschile, in una sfida continua!

La lunga fila creata dal san Paolo a mensa: una vivace macchia blu che invadeva gran parte dei tavoli a disposizione.

Il tifo mozzafiato delle ragazze alle partite dell’under 15 e dell’under 17 maschile la mattina del sabato.

Gli sguardi, i sorrisi, gli abbracci di tutti i nostri giovani: dentro e fuori dal campo.

I fine serata degli allenatori, esausti ma felici, riuniti per una meritata birretta dopo aver messo a letto la truppa!

Obiettivo dichiarato del torneo era riunire e far conoscere i ragazzi, creare gruppo, “formare una ben unita famiglia”: credo che durante la trasferta l’obiettivo sia stato centrato in pieno, starà ora a tutti quelli che hanno condiviso questa bellissima esperienza lavorare per mantenere e far crescere questo sentimento anche in chi non ha potuto partecipare. Al di là di questo è giusto menzionare anche i risultati sportivi che ci danno comunque buone soddisfazioni:

Under 12 femminile terza classificata (su sedici)

Under 17 maschile quarta classificata (su dieci)

Under 15 maschile quinta classificata (su dieci)

Under 16 B femminile diciassettesima classificata (su ventiquattro)

Under 14 femminile diciottesima classificata (su trentadue)

Under 16 A femminile ventiduesima classificata (su ventiquattro)

Colgo l'occasione per complimentarmi con tutti i ragazzi, impeccabili in campo e fuori."


Chiedi informazioni Stampa la pagina