Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  Basket, la DNG sfiora l'impresa. Ottimo esordio per l'Under 13

Basket, la DNG sfiora l'impresa. Ottimo esordio per l'Under 13



 

19/11/2014


Da tempo non si vedeva un weekend senza partite al PalaSpano. Complici i rinvii degli incontri dell'Under 17 e dell'Under 15, che verranno recuperati nella giornata di oggi, tra sabato e domenica sono scese in campo solo la serie C e i giovani dell'Under 13 che hanno ufficialmente iniziato la loro carriera tra gli agonisti. Due vittorie alle quali, purtroppo, non sono riuscite a fare eco le due compagini dell'Under 19 sconfitte sul parquet amico.


Al Tellene è arrivata la sesta vittoria della serie C che ha sconfitto la Smit Roma per 61-81. Partita decisa nei primi due quarti con i ragazzi di coach Colella autori di una prestazione maiuscola in attacco e in difesa, eloquente in tal senso il 27-52 con cui si è chiusa la prima frazione. Nella ripresa i padroni di casa si sono avvicinati fino al -9, salvo poi subire l'ennesima e decisiva accelerata dei nostri ragazzi. Sugli scudi Giannini e Ingrillì, autori di 18 e 17 punti, ma l'aver mandato a referto tutti e 10 i giocatori testimonia la bontà della prova dell'intero collettivo.


Impresa sfiorata per la DNG che si è arresa solo dopo un tempo supplementare alla capolista Pistoia. Al PalaSpano è andata in scena una partita spettacolare per intensità e contenuti tecnici che ha visto i giovani di coach Colella giocare alla pari con una delle migliori squadre d'Italia. Guidati da un super Amanti (23 punti) i nostri ragazzi hanno ribattuto colpo su colpo nonostante abbiano giocato il secondo tempo e l'overtime senza Ingrillì, autore di 19 punti nei primi 20', uscito per una "scavigliata" e avendo avuto anche il possesso per vincere nei tempi regolamentari. Al supplementare con la spia della benzina accesa a Pistoia è bastato rimanere lucida dalla lunetta per portare a casa i due punti con il punteggio di 70-73.


Sconfitta anche per l'Under 19 Elite che incappa in una serata "no". Solo 34 i punti messi a referto dai ragazzi di coach D'Orazio che hanno sprecato l'inverosimile arrivando comunque a contatto nei minuti finali di gara grazie ad una buona prova difensiva. Torna, però, a casa con i due punti la Vis Nova infliggendo la seconda sconfitta casalinga consecutiva, 34-42 al 40'.


Comincia con il piede giusto l'avventura tra gli agonisti dell'Under 13 Elite che era attesa all'esordio sul campo del Frassati. I giovani di coach Carraro si sono imposti per 47-56 al termine di un match sempre condotto. Buone le prove di Ballin (16), Primicino (12) e Morabito (10).



Chiedi informazioni Stampa la pagina