Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  Basket, la DNG torna alla vittoria. L'Under 15 sale in vetta

Basket, la DNG torna alla vittoria. L'Under 15 sale in vetta



 

10/12/2014

 

Poche, ma buone. Poche le partite disputate in questo weekend a causa di riposi e rinvii, buone per il risultato ottenuto. Più che buone vista la caratura degli avversari, la difficoltà dei campi su cui sono arrivate e l'importanza ai fini delle classifiche.


Con la serie C ferma per riposo, i ragazzi della prima squadra hanno affrontato solamente l'impegno della DNG. Partita sulla carta facile visto che al PalaSpano arrivava la Mens Sana Siena ultima in classifica con una sola vittoria. In realtà la partita si è rivelata più dura del previsto, con i ragazzi di coach Colella che non sono riusciti a mantenere il vantaggio accumulato nei primi minuti. Siena è tornata a contatto sfruttando una serata al di sotto degli standard di Ingrillì e compagni che solo nei minuti finali sono riusciti a chiudere il match allungando fino al 76-61 finale. Proprio il giovane play è stato il migliore con 22 punti assieme a Pedemonte (16) e Amanti (10), poco servito vicino al canestro.


Quinta vittoria consecutiva e primo posto agganciato per l'Under 15 che passa anche sul campo del La Foresta Rieti. I giovani di coach Barberini giocano un primo tempo super chiudendo sul +13. Nell'ultima frazione i padroni di casa si riportano a contatto, ma Desideri (19), Rotoni (11) e compagni riescono ugualmente a spuntarla con il punteggio di 62-66. Vittoria che vale la testa della classifica assieme a Virtus Eurobk e Frascati, questi ultimi con una partita in più.


Roboante il successo dell'Under 14 che in casa ha fatto un sol boccone dei pari età delle Stelle Marine. Eloquente il 98-35 finale per la squadra di coach Valeriani che conquista la seconda vittoria in altrettante partite ed inizia con il piede giusto il campionato.


Primo stop per l'Under 13 che in casa cede il passo all'Olimpia Roma San Venanzio. La squadra di coach Carraro dopo un primo tempo difficile, chiuso sul -11, esce dagli spogliatoi con grande carica agonistica rientrando in partita grazie al duo Ballin (20)-Primicino (13). Le due squadre danno vita ad un ultimo quarto combattuto, ma a spuntarla sono gli ospiti per 39-44.



Chiedi informazioni Stampa la pagina