Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  Basket, settimana stregata, vince solo l'Under 13

Basket, settimana stregata, vince solo l'Under 13



 

20/01/2015


Per fortuna raramente capitano settimane come questa. Settimane in cui quasi tutte le nostre compagini terminano i rispettivi incontri con una sconfitta, alcune delle quali decisamente dolorose come i k.o. interni della DNG e dell'Under 15. A tenere alta la bandiera ci pensa l'Under 13, l'unica a vincere e anche in maniera larga il proprio turno di campionato.


Due sconfitte a distanza di pochi giorni per la DNC, entrambe al PalaSpano, un tempo vera e propria roccaforte della squadra di coach Colella che sta attraversando un periodo decisamente "no" complice anche i tanti infortuni che stanno falcidiando la prima squadra. Contro la Virtus Aprilia (63-76) mancavano Sernicola, Ingrillì e Giannini, uscito dopo 4' di gara. Tutti recuperati, anche se non al top, per sabato contro la Virtus Valmontone, 2° in classifica. Un primo tempo ottimo per i nostri ragazzi che hanno pagato la scarsa condizione nella ripresa quando gli avversari hanno piazzato il parziale decisivo per la rimonta, chiusa sul 65-67 alla sirena finale.


Non è facile giocare due partite di DNC a distanza di pochi giorni, a maggior ragione se fanno il paio con le due di DNG. Dopo la splendida vittoria contro Pesaro 77-55, dominata per tutti e 40 i minuti, è arrivata la sconfitta interna contro Valdiceppo per 69-73. Un brutto stop soprattutto per come è arrivato (33-15 il vantaggio per i nostri nel 2° quarto) e per la classifica che vede Amanti e compagni risucchiati nel gruppone dal quale erano abilmente usciti dopo la vittoria contro Pesaro.


Esce sconfitta, ma con l'onore delle armi, l'Under 17. Al PalaSpano i ragazzi di coach D'Orazio giocano una partita gagliarda contro la capolista Stella Azzurra concedendo solo 56 punti agli avversari. Alla brillante prestazione difensiva non ha fatto seguito un altrettanto positiva prestazione offensiva, solo 45 i punti messi a referto da Loi e compagni che chiuderanno il girone la settimana prossima in casa contro la Tiber.


Rischia di pesare il k.o. subito dall'Under 15 che spreca una ghiotta occasione per mantenere il 3° posto in classifica. Al PalaSpano passa l'SMG Latina 55-58, penultimo del girone, al termine di una partita equilibrata che ha visto la squadra di coach Barberini giocare ampiamente al di sotto delle proprie potenzialità e che, nonostante tutto, ha avuto le sue chances di vittoria.


Tiene alti i colori del San Paolo l'Under 13 che continua a vincere e dominare. La vittima di turno è la Smit Roma Centro che poco può contro l'armata guidata da coach Carraro che vince 26-72 e chiude il girone d'andata rimanendo sulla scia delle prime della classe.


Chiedi informazioni Stampa la pagina