Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  Basket, settimana ricca di vittorie. La DNG torna in corsa per l'interzona

Basket, settimana ricca di vittorie. La DNG torna in corsa per l'interzona



 

04/03/2015


Da tempo non si viveva una settimana così al PalaSpano. Una settimana che ha visto prevalere sul parquet tutte le nostre compagini. Ben quattro le vittorie, su tutte quella della DNG che ha la valenza maggiore ai fini della classifica. Weekend rovinato, però, dal brutto infortunio subito da Igor Mykytyn, ragazzo dell'Under 17, che nell'amichevole di sabato pomeriggio contro il Roma Eur è ricaduto male sul ginocchio riportando una frattura e la rottura di due legamenti. A Igor va un grande abbraccio e un in bocca al lupo per l'intervento che dovrà subire, con l'augurio di rivederlo presto in campo con la maglia numero 10.

 

Tornando al campo, vince la DNC e lo fa su un campo difficile come quello della Pallacanestro Marino per 65-74. La squadra di coach Colella parte forte nel primo quarto, ma nei secondi 10' subisce il recupero dei padroni di casa. Stavolta la reazione arriva nella ripresa con la squadra che difende forte e gira alla perfezione in attacco chiudendo il match con un intero quintetto in doppia cifra: Ingrillì 18, Mastrelli 14, Gini 12, Amanti 11, Giannini 10. La sosta per la Coppa Italia permetterà ai nostri ragazzi di preparare al meglio l'impegno casalingo del 14 marzo contro la capolista Scauri.


Fondamentale anche la vittoria della DNG che rientra nel gruppo delle papabili alla fase interzonale grazie ai due punti conquistati contro il Perugia Basket. Al PalaSpano Pedemonte (13) e compagni giocano una partita intensa conducendo sempre nel punteggio. Nel secondo tempo i nostri arrivano anche a +20, ma la partita è tutt'altro che finita vista la differenza punti del match d'andata da ribaltare. Alla fine la spuntano i giovani di coach Colella che chiudono 65-53, agganciando gli umbri in classifica a quota 12 e ribaltando il -8 dell'andata.


Interrompe la striscia di sconfitte l'Under 15 che espugna il campo della Virtus Aprilia per 57-69. I giovani di coach Barberini recupereranno quest'oggi il match in trasferta contro la Tiber provando a dare continuità di risultati e scalare posizioni in classifica. I primi 4 posti sembrano ormai sfumati, ma vietato abbassare la guardia, il basket è bello anche perchè è imprevedibile.


Consolida il 2° posto l'Under 13 che vince nettamente anche sul campo del La Rustica. La squadra di coach Carraro si impone per 54-73 e chiuderà il girone nel prossimo turno casalingo contro la Smit Roma. Partita che sposta poco ai fini della classifica, sarà un buon test per preparare al meglio la seconda fase del campionato in attesa di conoscere il primo avversario.



Chiedi informazioni Stampa la pagina