Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  Calcio, fatali i minuti di recupero

Calcio, fatali i minuti di recupero



 

"Partita finisce quando arbitro fischia" diceva mister Boskov. Peccato che il triplice fischio non sia arrivato prima questo weekend, avrebbe regalato senz'altro un fine settimana più sereno ai nostri giocatori e agli allenatori. Tre delle quattro partite, infatti, sono state decise nei minuti di recupero, tutte e tre con episodi a sfavore.


La beffa più grande è, forse, quella degli Allievi Regionali che sembravano aver ripreso per i capelli una partita persa. La partenza dei ragazzi di mister Alfonsi era stata ottima con il vantaggio di Forte, ma è immediata la reazione del Cynthia che ribalta il punteggio già nel primo tempo. A metà ripresa arriva anche il 3-1 dei padroni di casa, ma quando sembra tutto perso ecco la grande reazione dei nostri '98: dopo 5' accorcia le distanze Simula e nei minuti finali Bragaglia realizza la rete del pareggio. La beffa arriva proprio all'ultimo secondo con il 4-3 finale siglato una manciata di secondi prima del triplice fischio con l'arbitro che lascia giocare ben oltre i tre minuti di recupero concessi.


Sul campo Mario Antonucci si ferma il cammino degli Allievi Elite Fascia B. La squadra di mister Cardinali impone il proprio gioco per tutto il match senza, però, riuscire mai a scardinare la difesa dell'Aurelio Fiamme Azzurre. Gli avversari rimangono in 10 ad inizio ripresa, ma il copione non cambia. Arriva, anzi, la beffa a pochi minuti dalla fine con gli ospiti che approfittano dell'unico errore dei nostri '99 realizzando la rete dello 0-1 che vale i tre punti.


Sfuggono i tre punti ai Giovanissimi Regionali che ospitavano in casa il fanalino di coda Cor 2005. Il gruppo di mister Morezzi si porta in vantaggio nei primi minuti di gara grazie ad una rete di Fanelli, bravo a raccogliere la respinta del portiere avversario su calcio di punizione. I '01 controllano il ritmo di gara, ma non riescono a dare la zampata decisiva. Anche qui fatali i minuti di recupero, durante i quali arriva l'inaspettato pareggio degli ospiti che chiude i conti sull'1-1.


Se la sfortuna si accanisce sulle squadre del San Paolo non possono non esserci di mezzo i Giovanissimi Regionali Fascia B. Se facessimo il conto dei punti persi dalla banda di mister Crispi nei minuti finali di gara arriveremmo senz'altro in doppia cifra. Un punto svanisce sul campo del Montespaccato dove nel recupero i nostri 2001 sbagliano un calcio di rigore che avrebbe regalato il pareggio. E dire che la prima rete era stata di marca sanpaolina, ad opera di Cacciaglia. Nella ripresa i padroni di casa ribaltano il risultato prima dell'errore dal dischetto che mantiene il punteggio finale sul 2-1.


Chiedi informazioni Stampa la pagina