Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  Calcio, i 2000 vincono e salgono al 4° posto. Sconfitta per le altre

Calcio, i 2000 vincono e salgono al 4° posto. Sconfitta per le altre



 

Si salvano solo i Giovanissimi Regionali nell'ultimo turno di campionato. Il gruppo dei 2000 è l'unico a portare a casa i tre punti in un weekend decisamente negativo per le nostre squadre e rovinato anche dal brutto infortunio subito da Jacopo Pallotti al quale facciamo una grande "in bocca al lupo" sperando di rivederlo presto in campo.


Sul campo del Fonte Meravigliosa cadono gli Allievi Regionali. La squadra di mister Alfonsi cede il passo a 10' dalla fine del match quando l'arbitro decreta un calcio di rigore realizzato dai padroni di casa. Sconfitta che vale il sorpasso per il Fonte e che fa scivolare i nostri '98 all'ottavo posto in classifica a causa delle contemporanee vittorie del Cynthia e del NSM Mole.


Pesante k.o. per gli Allievi Elite Fascia B che crollano 4-0 sul campo della Romulea che ora incalza a -1 in classifica. I ragazzi di mister Cardinali subiscono due gol per tempo non riuscendo mai a dare la sensazione di poter tornare a casa con punti nelle mani. Il calendario non agevola i '99 che nel prossimo turno ospiteranno l'Urbetevere, seconda in classifica.


Le note positive arrivano, come detto, dai 2000 che superano nettamente il Civitavecchia per 3-0 e scavalcano il Città di Fiumicino al 4° posto. Ottima la prova dei giovani di mister Morezzi che chiudono la pratica già nella prima frazione grazie ad un'autorete e al gol di Fucci. Nella ripresa Marini fa tris mandando i titoli di coda sul match.


Spettacolare la partita dei Giovanissimi Regionali Fascia B che cedono il passo alla capolista DLF Civitavecchia al termine di un match ricco di emozioni e ben giocato dal gruppo di mister Crispi. E dire che il primo tempo si era chiuso sullo 0-2 con gli ospiti che sembravano avere in pugno le redini del match. Dagli spogliatoi esce, invece, una squadra trasformata che accorcia subito le distanze con Lioi, ma si deve arrendere ad un gran gol degli avversari, realizzato con un tiro al volo da fuori area. Il 2-3 finale lo firma Cacciaglia con una punizione magistrale che finisce sotto l'incrocio dei pali.


Chiedi informazioni Stampa la pagina