Ti trovi in: Home  »  APD San Paolo Ostiense  »  San Paolo Ostiense Calcio  »  Gli Allievi Regionali impattano a Civitavecchia, i Giovanissimi perdono in casa...

Gli Allievi Regionali impattano a Civitavecchia, i Giovanissimi perdono in casa...





ALLIEVI REGIONALI - Pareggio amaro quello degli Allievi di Cardinali in quel di Civitavecchia. I rossoblù non approcciano alla gara nella maniera giusta e sembrano essere poco brillanti: sono i padroni di casa, infatti, ad andare in vantaggio e a sfiorare il raddoppio in alcune circostanze, dove si rivela decisivo Aveni. A riportare la situazione in parità ci pensa Nico, abile a trasformare un calcio di rigore e a pochi minuti dalla fine della prima frazione Cuscianna sfiora la rete, colpendo il palo. Anche nella ripresa sono i locali a trovare subito il gol. Ancora Nico, poi, su assist di Boni ristabilisce l’equilibrio. Il San Paolo, però, nei minuti finali, non riesce a trovare lo spunto decisivo per portare a casa i tre punti, che sarebbero stati fondamentali visto il pareggio del Grifone. 

 

ALLIEVI FASCIA B ELITE - Settimana di riposo per i rossoblù di Morezzi, che riprenderanno il campionato il 27 febbraio

 

GIOVANISSIMI REGIONALI - Escono sconfitti i 2001 dalla difficile partita con il Vis Aurelia, terza forza del girone. Al ‘Mario Antonucci’ gli ospiti passano subito in vantaggio al 4’, sfruttando un errore del portiere rossoblù, non aiutato, però, dai suoi compagni di reparto. I padroni di casa, poi, provano a reagire e riescono a giocare un ottimo calcio,senza trovare, però, il gol del pareggio, per una mancanza di convinzione e cattiveria agonistica. Nella ripresa escono fuori le qualità, sopra la media, di alcuni giocatori del Vis Aurelia, che trascinano la squadra a realizzare la seconda rete, quello della sicurezza. Al San Paolo, dal punto di vista del gioco, non gli si può rimproverare nulla. Per quanto riguarda l’aspetto mentale e l’atteggiamento, invece, si: la formazione di mister Crispi, infatti, deve essere meno timida e più convinta e scendere in campo con la voglia e la cattiveria agonistica di fare risultato, solo così è possibile compiere il definitivo salto di qualità. 

 

GIOVANISSIMI REGIONALI B - I ragazzi di Alfonsi avrebbero dovuto recuperare la partita con il Castello. La gara, però, è stata sospesa dopo 25’ per impraticabilità del campo. Il parziale era sul 3-2 per i padroni di casa.

 

GIOVANISSIMI PROVINCIALI - Amichevole di lusso per i 2003 di mister Di Marzio. Al Mario Antonucci è ospite la Lazio di mister Iannuzzi, che riesce ad imporsi per 2-0, segnando soltanto nel finale di gara. Al via i biancocelesti, grazie alle spiccate qualità tecniche degli atleti, riescono ad imporre il proprio gioco fatto di passaggi veloci, giro palla efficace e improvvise imbucate verticali. Il San Paolo, però, con una squadra corta, attenzione difensiva, chiusure precise e tanta intensità a centrocampo, riesce a coprire bene gli spazi così da concludere la prima frazione a reti inviolate. Nella ripresa gli ospiti entrano in campo con maggiore determinazione e riescono ad alzare il baricentro delle proprie azioni. Qualche alleggerimento in avanti dei rossoblù non basta, però, a scongiurare il vantaggio della Lazio che al 56’, con merito, finalizza al meglio una ripartenza. Complice la stanchezza, la gara cala di intensità. Al 63’, poi, su una sortita offensiva apparentemente innocua, i biancocelesti raddoppiano grazie ad un guizzo della propria punta. La partita termina al 70’ con il meritato applauso dei tanti presenti in tribuna. Malgrado la sconfitta, va riconosciuto che la formazione locale è uscita dal terreno di gioco a testa alta. Mister Di Marzio, quindi, non può che ritenersi soddisfatto per quanto dimostrato dai suoi ragazzi nel corso del match. 

R.C


Chiedi informazioni Stampa la pagina