Ti trovi in: Home  »  APD San Paolo Ostiense  »  San Paolo Ostiense Calcio  »  Vincono all'ultimo respiro i '99 e '01, bene anche i '02...

Vincono all'ultimo respiro i '99 e '01, bene anche i '02...




ALLIEVI REGIONALI - Il San Paolo getta il cuore oltre l’ostacolo e vince, in rimonta, sul difficile campo del Montespaccato. Il primo tempo è molto equilibrato, con i rossoblù che scelgono di lasciare l’iniziativa ai locali, pericolosi in più di un’occasione, mentre la compagine dell’oratorio, in difficoltà, fa fatica a proporre il proprio gioco. La gara, giocata soprattutto a centrocampo, viene sbloccata dai padroni di casa a pochi minuti dalla fine della prima frazione, abili a sfruttare una disattenzione della retroguardia ospite. Il San Paolo accusa il colpo, e ad inizio ripresa subisce anche il secondo gol, anch’esso frutto di un errore difensivo. Il doppio vantaggio degli avversati sveglia la formazione di Cardinali, abile a centrare il gol che riapre la partita con Papa, sugli sviluppi di un calcio piazzato. Sempre da palla inattiva, poi, ancora capitan Papa realizza la rete del pareggio. Il San Paolo ci crede e continua a creare pericoli, tanto che nel secondo minuto di recupero, Ronca approfitta di una respinta corta del portiere avversario, su un tiro di Bonifaci, e sigla il 3-2 finale, regalando ai suoi tre punti fondamentali. 

 

ALLIEVI FASCIA B ELITE' - Non riparte bene il campionato dei 2000, impegnati sul difficile campo dell’Urbetevere. Dopo due settimane di pausa, i ragazzi di Morezzi vengono sconfitti dai gialloblù di Via della Pisana, una delle prime della classe. La gara è subito in salita per i ragazzi dell’Oratorio, che vanno sotto dopo neanche 10’. La reazione, però, c’è e la squadra rossoblù esprime un ottimo calcio, impensierendo gli avversari, ma senza creare occasioni nitide da gol. Così, prima della fine della prima frazione, arriva il raddoppio dei locali, fortunati a centrare la porta con un rimpallo. Nella ripresa il San Paolo cerca, invano, di riaprire il match, chiuso definitivamente dall’Urbetevere, che prima centra il terzo gol e dopo il quarto.

GIOVANISSIMI REGIONALI - Regalano ancora emozioni i 2001, impegnati al ‘Mario Antonucci’ contro la Boreale. I padroni di casa, protagonisti di un’ottima prova, approcciano molto bene alla gara, tanto da trovare subito il vantaggio con Valieri, dopo una bella sortita offensiva sulla fascia sinistra. Sul punteggio di 1-0 si passa alla seconda frazione, dove la manovra dei ragazzi di mister Crispi, come accaduto la scorsa settimana, diventa meno fluida e il loro gioco sembra adattarsi a quello degli avversari. Le occasioni da gol vengono create, ma non sfruttate. Così il parziale sembra essere destinato a non cambiare, ma al 35’st gli ospiti trovano il pareggio, frutto di una bella imbucata, che trova la difesa rossoblù piatta e poco reattiva e attenta, complice anche il pressing portato male dagli uomini d’attacco. La compagine del San Paolo, però, reagisce bene e nei 5’ di recupero concessi dall’arbitro, trova il gol da tre punti. A realizzarlo è Lioi, che, sfruttando una bellissima azione studiata in settimana, insacca la palla, portandosi a casa 3 punti d'oro. Una vittoria importante questa, che sicuramente darà un’iniezione di fiducia importante ai nostri ragazzi, autori, però, sempre degli stessi errori: serve, quindi, coraggio, attenzione e concentrazione, perché d’ora in poi non si potrà più sbagliare.

 

GIOVANISSIMI REGIONALI B - Continua l'andamento altalenante dei 2002 di mister Alfonsi, che fanno molta fatica lontano dal ‘Mario Antonucci’ , dove, invece, sono soliti a regalare ottime prestazioni. Questo sabato, infatti, sono i Pescatori Ostia a cadere sotto i colpi dei rossoblù. Il primo tempo è a senso unico con i nostri capaci di mettere al sicuro il risultato con i gol di Miglio, Fanelli, al termine di una bella azione manovrata e ancora Miglio. Nella ripresa gli avversari provano a riaprire la gara con due gol in 3' ma nell'ultimo quarto d'ora è il San Paolo ad avere le occasioni migliori per chiuderla. Al fischio finale applausi per i ragazzi, che hanno conquistato tre punti molto importanti. Prossimo appuntamento domenica mattina al campo della Fonte Meravigliosa.

 

GIOVANISSIMI PROVINCIALI - Finisce a reti inviolate il derby tra San Paolo e Vigili Urbani, al termine di una partita equilibrata e molto ben giocata da entrambe le squadre, che si sono affrontate a viso aperto. I ragazzi di mister Di Marzio, molto pericolosi nel primo tempo, hanno, cercato di imporsi con fraseggi, movimenti degli attaccanti e sovrapposizioni degli esterni, mentre gli ospiti, in tenuta giallorossa, ripartono con veloci azioni di rimessa. L’occasione più clamorosa della gara, infatti, capita sui piedi di un rossoblù. Guidi, infatti, è abile a conquistarsi un calcio di rigore, calciato malamente alto. L’episodio innervosisce gli avversari, che al 50’ rimangono in inferiorità numerica, a causa di un’espulsione per proteste. Forti dell’uomo in più, i padroni di casa vogliono conquistare i tre punti e sfiorano il vantaggio con Pieretti, che, dopo una bella azione, si fa ipnotizzare dal portiere avversario in uscita. Nel finale i Vigili colpiscono una traversa, ma il risultato non sembra voler cambiare, così, al dopo il triplice fischio dell’arbitro le due compagini conquistano un punto a testa. 


R.C


Chiedi informazioni Stampa la pagina