Ti trovi in: Home  »  APD San Paolo Ostiense  »  San Paolo Ostiense Calcio  »  Gioie e delusioni rossoblù: gli Allievi si specializzano nelle rimonte, perdono i Fascia B

Gioie e delusioni rossobl├╣: gli Allievi si specializzano nelle rimonte, perdono i Fascia B




ALLIEVI REGIONALI - Vincono ancora gli Allievi di Cardinali, protagonisti di un'altra bellissima rimonta. Stavolta, a cadere sotto i colpi dei rossoblù, è il Fregene, sconfitto al 'Mario Antonucci' per 7-2. Risultato largo, maturato soltanto nella seconda frazione. Nella prima, infatti, regna l'equilibrio, anche se è il San Paolo ad avere le occasioni migliori. Nonostante ciò, a passare in vantaggio sono gli ospiti, molto cinici nel trovare il gol al loro primo tiro in porta. 

Nel secondo tempo i rossoblù entrano in campo col piglio giusto e trovano subito il pareggio con Bonifaci. Vanificato, pochi minuti dopo, da un'ingenuità di Cutrona, autore del fallo da rigore, che permette agli ospiti di tornare avanti nel parziale. Questo episodio sveglia i locali, che in poco tempo diventano padroni del campo. Cuscianna prima pareggia su punizione, poi si procura anche un rigore. Sul dischetto va Nico ma il portiere riesce a deviarlo in corner, sugli sviluppi del quale Ronca trova Bracaglia che di testa fa 3-2.Due minuti dopo Nico si rifà realizzando in spaccata il gol del 4-2. Il Fregene molla e allora il San Paolo trova altre tre reti. Prima Bonifaci, che finalizza un assist di Cutrona, dopo una splendida azione corale partita dalla difesa. Poi Visconti con un'azione individuale e infine Ronca su rigore.

 

ALLIEVI FASCIA B ÉlLITE - Tanta pioggia e quattro gol incassati. Ecco riassunto il sabato dei 2000, sconfitti tra le mura amiche dall'Ostiamare. Al ''Mario Antonucci" la gara viene chiusa già nel primo tempo, terminato sul punteggio di 1-4. I padroni di casa, andati subito sotto, hanno la forza di reagire e trovano il pareggio con un bellissimo gol di Marini, frutto di uno schema da calcio piazzato preparato in settimana. La rete subita sveglia i Viola, che trovano nuovamente il vantaggio pochi minuti dopo, grazie ad un errore difensivo dei locali, troppo leziosi in fase difensiva. Nel resto della prima frazione, poi, gli ospiti dilagano.

Nel secondo tempo, poi, il copione è diverso. Mister Morezzi cambia molto e riesce a dare una scossa ai suoi ragazzi, molto bravi a prendere il mano il pallino del gioco. Il gol, bellissimo, della speranza, però, arriva soltanto allo scadere, quando Filippello calcia di controbalzo di sinistro la palla sotto al sette. Tanti rimpianti per il San Paolo, protagonista di una prestazione non molto positiva, complice, soprattutto, l'atteggiamento messo in campo nei primi 45'.


GIOVANISSIMI REGIONALI - Altri 3 punti importanti per i giovanissimi di mister Crispi, che espugnano il campo del fanalino di coda Atletico Acilia. Fin dall'inizio si intuisce quale sarà il tema della partita con i nostri in possesso della palla e i padroni di casa che si affidano a rapide ripartenze condotte principalmente dal loro attaccante centrale . Nonostante un ritmo non proprio arrembante i rossoblù vanno vicini al vantaggio in almeno tre occasioni con un Melchionna ispirato in regia e Cinti, Lioi, Valieri e Frenguellotti che provano a sbloccare il risultato. A metà primo tempo si fanno vedere anche i locali, ma D'Alessio è bravissimo a blindare la porta; ad 1' dal riposo, però, i nostri vanno in svantaggio con un gol viziato da un'evidente carica al portiere, anche se l’arbitro non é dello stesso avviso.

Nella ripresa la compagine romana riesce ad essere più concreta e a raggiungere il pareggio alla prima azione: discesa sulla sinistra di uno straripante Valieri ed assist al bacio per Cinti. Dopo pochi minuti arriva anche il vantaggio con un tiro di Solieri che, ad onor del vero, non sembrerebbe aver varcato la linea di porta, ma anche qui l'arbitro ha un'altra lettura. Il 3-1 è opera di capitan Salvatori, caparbio a sfruttare una doppia chance sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Chiude la partita il gol di Recchia con un grande assist di Di Cicco.

 

GIOVANISSIMI REGIONALI B - Un'altra prova deludente fuori casa per i ragazzi di mister Alfonsi, usciti sconfitti per 4 a 3 dal campo del fanalino di coda Fonte Meravigliosa. Nonostante un buon inizio con cui i rossoblu si portano sul 2-0, grazie ai gol di Salvati e Fanelli, il resto della gara lo fa la maggior voglia dei padroni di casa, capaci di ribaltare il risultato fino al 4-2. Ai rossoblù, poi, non basta la rete della speranza del solito Miglio per uscire dal 'Fonte Park' con qualche punto. Sabato altro appuntamento importante: alle 18 al Mario Antonucci arriva il Divino Amore. 


GIOVANISSIMI PROVINCIALI - Sconfitta di misura per i 2003 di mister Di Marzio, battuti da un Montespaccato composto completamente da ragazzi 2002. La gara, disputatasi lontana dalle mura amiche, è molto equilibrata e giocata alla pari da entrambe le compagini. Al 33’, poi, l’equilibrio viene rotto da una decisione arbitrale: viene concesso, infatti, un calcio di rigore ai locali, abili a trasformarlo. Il secondo tempo è simile al primo, con i rossoblù che non riescono a concretizzare la mole di gioco prodotta. Al San Paolo, infatti, non basta neanche il forcing finale per ottenere almeno il pareggio. 


Chiedi informazioni Stampa la pagina