Ti trovi in: Home  »  APD San Paolo Ostiense  »  San Paolo Ostiense Calcio  »  Cuore San Paolo! I 2000 sbancano Ladispoli, ok i '99 e i '01

Cuore San Paolo! I 2000 sbancano Ladispoli, ok i '99 e i '01



ALLIEVI REGIONALI - Il San Paolo c’è e batte quattro colpi, dando prova di vivere un ottimo momento di forma. Contro l’Olimpia, i rossoblù partono molto forte, facendo subito capire agli avversari di volere la vittoria. Dopo appena 2’, infatti, già si possono contare due occasioni pazzesche, sulle quali il portiere dell’Olimpia si supera e nega al San Paolo il vantaggio, che arriva circa 10’ dopo, con una azione spettacolare finalizzata da Nico. A una decina di minuti dalla fine del primo tempo, poi, capitan Papa raddoppia su un cross perfetto di Ronca. Il canovaccio della seconda frazione non cambia: il San Paolo attacca e l’Olimpia riparte. Proprio su uno di questi contropiede, Salvador commette un presunto fallo di mano, sanzionato dall’arbitro con una punizione dal limite dell'area, sugli sviluppi della quale arriva il gol dei padroni di casa, al loro primo tiro in porta. 

La squadra del ‘Bachelet’, brava a non mollare, crea qualche grattacapo agli ospiti che dopo il gol subito vanno un pochino in sofferenza, finché, intorno al 15' Nico trova la doppietta personale e sigla il 3-1, toccando quota 18 gol stagionali, una cifra incredibile per un centrocampista. Anche Ronca, poi, finisce sul tabellino dei marcatori, centrando la rete con una conclusione mozzafiato dai 25 metri. Altri tre punti conquistati ed ennesima prova di forza per i ragazzi di Cardinali.

 

ALLIEVI FASCIA B Élite- Cuore, voglia e sacrificio. C’è tutto questo nell’importantissima vittoria dei 2000 sul difficile campo del Ladispoli, una delle prime forze del girone. Sulla terra del ‘Marescotti’, i ragazzi di mister Morezzi si impongono con il punteggio di 2-3, tornando a casa con tre punti pesantissimi che rianimano la lotta salvezza. Il San Paolo parte molto bene, soprattutto nei primi 20’, portandosi sul doppio vantaggio, grazie alla doppietta di un ottimo Corradi. Dopo l’inizio sottotono, i padroni di casa cominciano a prendere l’iniziativa, cercando di forzare molto la giocata per scardinare l’attenta difesa rossoblù, molto compatta e solida. Si passa così alla seconda frazione, sempre con i locali alla ricerca del 2-1, che arriva dopo circa 15’. La formazione del ‘Mario Antonucci’ non si scompone e dopo neanche 5’ torna sopra di due gol con Indorante. Il baricentro della compagine romana si abbassa, ma, anche grazie ad un po’ di fortuna, il parziale rimane invariato fino a 5’ dal termine, quando il Ladispoli trova la rete che riapre la gara. Il forcing finale, però, non gli basta a superare il muro del San Paolo, che vince la sua prima gara in trasferta. 


GIOVANISSIMI REGIONALI -  Vincono ancora i 2001, che asfaltano la Tuscia Foglianese in quel del ‘Mario Antonucci’. I rossoblù indirizzano nel verso giusto la gara fin dalle prime battute, andando in vantaggio con un rigore di Frenguellotti. Il San Paolo non si accontenta e chiude il primo tempo sul parziale di 5-0, con Valieri e Melchionna, Frenguellotti e Di Cicco autori degli altri quattro gol.

Nel secondo tempo, poi, nonostante i vari cambi, i padroni di casa dilagano, riuscendo anche a realizzare altre tre reti Lioi (doppietta) e ancora Valieri. 8-0, quindi, il risultato finale, specchio dell’andamento della gara a senso unico. Nonostante il risultato e i tanti gol segnati, mister Crispi avrebbe voluto vedere una prestazione diversa: “Bene i tre punti, ma il gioco oggi è venuto a meno. Queste partite servono per cementare i principi di gioco, dobbiamo sfruttarle meglio per migliorare tutti”.

 

GIOVANISSIMI REGIONALI B - Un pareggio che lascia l’amaro in bocca quello tra San Paolo e Virtus Divino Amore, al termine di una gara incerta fino all’ultimo minuto. Nonostante i rossoblù abbiano in mano il pallino del gioco, sono gli ospiti a portarsi in vantaggio a metà primo tempo, sfruttando un errore della difesa locale. Pochi istanti prima dell’intervallo, però, i ragazzi di mister Alfonsi hanno la possibilità di pareggiare con un rigore procurato da Stanisci, che non riesce a trasformarlo.

Ad inizio ripresa il Divino Amore trova il raddoppio, grazie ad un bellissimo calcio di punizione battuto alla perfezione sopra la barriera. I padroni di casa, però, non mollano e trovano il gol della speranza, con Miglio abile a respingere in rete una ribattuta su un tiro di Leonardo Torlai, che verrà espulso qualche istante più tardi per doppia ammonizione. I rossoblù ci provano lo stesso così all’ultimo minuto arriva il pareggio, su un altro calcio di rigore concesso. Stavolta dal dischetto si presenta Niccolò Torlai, molto freddo a battere l’esterno difensore avversario. Termina, quindi, 2-2 la gara al ‘Mario Antonucci’, un punteggio che sulla carta non sarebbe stato soddisfacente al San Paolo, vista la posizione di classifica degli avversari, ma che fa intravedere degli aspetti molto positivi, come il carattere e la determinazione della squadra. 

 

 

GIOVANISSIMI PROVINCIALI - Continua il momento no per i 2003, sconfitti al ‘Mario Antonucci’ dal Dabliù. I padroni di casa iniziano bene la gara, andando vicini al vantaggio dopo neanche un minuto. A sbloccare la gara, però, sono gli ospiti, abili a sfruttare al meglio un’indecisione sulla mediana. Al 25’ Ricasoli ristabilisce la parità, superando il portiere avversario direttamente su punizione. L’equilibrio, però, dura poco, tanto che in due minuti, al 29’ e al 31’, i rossoblù subiscono due reti, chiudendo la prima frazione sul parziale di 1-3.

Al rientro dagli spogliatoi il San Paolo sembra più determinato, avanza il proprio baricentro e prende in mano il pallino del gioco. Il gol che riaprirebbe il match, però, non arriva, anche per merito della retroguardia avversaria, brava a chiudere tutti gli spazi. Neanche l’assalto finale riesce a portare in partita i ragazzi di mister Di Marzio, ancora una volta puniti da alcuni episodi. 


Chiedi informazioni Stampa la pagina