Ti trovi in: Home  »  APD San Paolo Ostiense  »  San Paolo Ostiense Calcio  »  CALCIO - Poker di vittorie e un pareggio!!!

CALCIO - Poker di vittorie e un pareggio!!!





ALLIEVI ÈLITE - Partita dalle mille emozioni quella tra San Paolo Ostiense e Ostiamare. La squadra guidata da mister Alfonsi non si fa intimorire dagli avversari e inizia molto forte. Evangelisti sigla l’1-0 con una bellissima azione personale: scende sulla destra, entra in area e insacca con un preciso diagonale destro. I rossoblù non si tirano indietro e si portano sul doppio vantaggio. L’autore è Strazzullo, sveglio nell’intercettare un passaggio del portiere viola e a trafiggerlo. Visto il parziale, nella ripresa l’Ostiamare cambia marcia e diventa padrone del campo. Chiama il nostro portiere, Vazzana, ad un paio di interventi decisivi. Noi però non scompariamo dal campo e rischiamo di segnare il terzo gol in contropiede. La prima occasione è per Indorante, che supera un difensore dell’uno contro uno e calcia a botta sicura verso la rete, ma il portiere avversario compie un autentico miracolo. L’altra grande opportunità è per De Meo, sfortunato nel colpire l’incrocio dei pali. Lo stesso rossoblù viene poi espulso insieme ad un giocatore ospite. L’arbitro concede 5 minuti di recupero e succede l’impensabile. Dioguardi su punizione accorcia le distanze e a pochi istanti dal triplice fischio gli avversari siglano il 2-2 dopo una lunga mischia.



ALLIEVI FASCIA B REGIONALI - Vittoria di misura tra le insidie del Tanas Casalotti. Una su tutte: le condizioni pessime del campo da gioco in terra. Nonostante ciò il San Paolo è determinato e conduce sempre la gara con grande autorità. I ragazzi di mister Picariello sono sempre in controllo del match e vanno svariate volte vicino al gol. Come accade spesso, manca però po’ di cattiveria in fase di realizzazione. Cosa che non sembrerebbe mancare a Barigelli, ancora una volta decisivo negli ultimi 15 metri. È lui infatti che con un tiro propizia l’autogol di un difensore avversario. Sono tre punti importanti questi che permettono ai rossoblù di dare continuità alla vittoria della scorsa settimana contro i Pescatori d’Ostia. Degno di nota l’arbitraggio molto positivo di una giovane ragazza veramente in gamba.



GIOVANISSIMI REGIONALI - I 2002 calano il tris contro il Fonte Meravigliosa. La gara però non inizia bene per il San Paolo, che dopo neanche 10 minuti prende gol su un’azione di contropiede. L’episodio sveglia i ragazzi in maglia rossoblù, ancora un po’ addormentati in questa fredda domenica invernale. La troppa frenesia e fretta nel pareggiare inducono la squadra di mister Morezzi a forzare un po’ troppo le giocate. Si passa così al secondo tempo, dove i nostri trovano subito il pareggio con Fanelli sugli sviluppi di un calcio piazzato. Lo stesso giocatore si ripete pochi minuti dopo e porta la squadra avanti 2-1. Nel finale arriva anche il gol di Torresan. L’attaccante è il più lesto di tutti nel raccogliere la ribattuta del portiere su un tiro di Miglio e a mettere la palla in porta.



GIOVANISSIMI FASCIA B REGIONALI -  Vittoria importante contro un buon avversario, dopo la sfortunata sconfitta di Cerveteri. Un grande equilibrio segna l’inizio della gara,  con il San Paolo che prova a fare la partita ma commette qualche errore di imprecisione e concede più di una ripartenza pericolosa agli ospiti. Su una di queste, è bravo Spezzi ad allungarsi e a deviare in angolo un gran tiro da fuori area.

Dopo lo spavento i rossoblù alzano  il livello di attenzione e non concedono più nulla agli ospiti, che anzi vengono schiacciati nella loro metà campo. Non si registrano però nitide occasioni da gol. 

Al 30 però ci pensa Montalbano a dare la svolta con una rete meravigliosa: tiro al volo da fuori area che piega le mani al portiere e 1-0. 

Nella ripresa il gioco dei nostri è più fluido e le occasioni create cominciano ad essere parecchie: Gregoris, Bosman, Siddi e Gentili (2 volte) non riescono a chiudere la partita. Di contro il Leocon prova a rendersi pericoloso unicamente in contropiede con il velocissimo 11 che crea qualche grattacapo alla retroguardia rossoblu che comunque si fa sempre trovare prontissima (da sottolineare la prova di Montevecchi che inizia da centrale e finisce da terzino sinistro).

Negli ultimi minuti i ragazzi di Cardinali riescono a gestire il vantaggio senza mai rischiare e portano a casa 3 punti importantissimi che li avvicinano alle prime posizioni.

Prossimo impegno la difficile trasferta di Civitavecchia sul Campo del DLF miglior difesa del campionato.




GIOVANISSIMI FASCIA B PROVINCIALI - Sosta finita anche per i 2004, che tornano in scena al 'Mario Antonucci'. Avversario il DLF Civitavecchia. Partono bene gli ospiti, che dopo neanche 5 minuti passano in vantaggio. Il gol subito si rivela essere un'autentica doccia fredda per i nostri, che non riescono a giocare in maniera ordinata. Prima dell'intervallo però Scricciolo riporta la situazione in equilibrio. Nella seconda frazione la situazione cambia e la formazione di mister Di Marzio prende il comando del gioco. Il 2-1 arriva grazie a Canzano ma ha l'effetto di far rilassare troppo i rossoblù, che subiscono il 2-2. Nel finale poi Cenci sigla il gol da tre punti con una grandissima giocata personale. "Soddisfatti per la partita e per il risultato. Ci darà fiducia per il futuro", il commento di mister Di Marzio.


Chiedi informazioni Stampa la pagina