Ti trovi in: Home  »  APD San Paolo Ostiense  »  San Paolo Ostiense Calcio  »  CALCIO - I risultati del weekend

CALCIO - I risultati del weekend



 

 

 

ALLIEVI ÈLITE - Impresa sfiorata. Con il cuore e il carattere. Gli Allievi di mister Alfonsi sono ospiti del Savio capolista, dopo la beffa della scorsa settimana contro l’Ostiamare. Finisce 2-1 la gara del ‘Raimondo Vianello’ di Via Norma. I padroni di casa passano in vantaggio nel primo tempo, ma non riescono mai a raddoppiare per la forza, la compattezza e la tenacia della squadra rossoblù. Il parziale della sfida rimane lo stesso fino a poco tempo dal termine, quando Indorante - di rovesciata - regala una gioia immensa ai propri compagni segnando l’1-1. Ma quando l’impossibile sembra diventare realtà, ecco che arriva la rete finale del Savio su calcio di rigore. Piedi per terra ora, dato che domenica al ‘Mario Antonucci’ arriverà il Rieti. Sarà uno scontro importante e decisivo. Noi e tutto il mondo SPO sarà in tribuna a sostenere i nostri ragazzi;

 

 

ALLIEVI FASCIA B REGIONALI -  Otto gol a zero. I 2001 vanno giù pesanti nella sfida al SFF Atletico. Reduci da un ottimo periodo di forma, i ragazzi di mister Picariello sfoderano tutto il loro arsenale e giocano una partita perfetta. Attenti in fasi difensiva, concreti in quella offensiva. Sul tabellino finale spicca la tripletta di Lioi, oltre ai gol di Frenguellotti, Barigelli, Loricchio, Di Giorgio e un autogol degli avversari;

 

 

GIOVANISSIMI REGIONALI - Il San Paolo batte 0-4 il Cerveteri, fanalino di coda del girone. I rossoblù non approcciano bene al match e sono imprecisi su alcune giocate. Ma alla prima vera azione manovrata arriva il gol del vantaggio: Marcorè confeziona un’imbucata perfetta per Torresan, che a tu per tu con l’estremo difensore avversario non sbaglia. Lo 0-1 sveglia decisamente i nostri, abili ad imporre il proprio gioco. Così sugli sviluppi di uno schema da calcio d’angolo, la palla arriva a Stefanello sul secondo palo, fa la sponda di testa per N.Torlai che al volo fa 0-2. Anche nella ripresa poi i rossoblù scendono in campo scarichi e senza cattiveria e subiscono il ritorno dei padroni di casa. La difesa resiste e dà l’opportunità a Torresan di siglare la doppietta e chiudere la sfida. Lo 0-4 è firmato da Pasquali, che cala il poker con un pallonetto dal limite dell'area;

 

 

GIOVANISSIMI FASCIA B REGIONALI -  Sfortunata ed immeritata sconfitta per il San Paolo in casa del DLF Civitavecchia. Partita dominata dai rossoblu che mettono in mostra davvero un bel calcio, organizzato e spettacolare, che alla fine frutta solo i complimenti degli addetti ai lavori di Civitavecchia. Ancora una volta però la squadra evidenzia tutti i suoi limiti in fase realizzativa. Un peccato visto l'enorme mole di gioco prodotto dai ragazzi di mister Cardinali.

Già dai primi minuti il DLF è schiacciato nella propria metà campo e non riesce a ripartire: il pressing e l'organizzazione difensiva del San Paolo sono impressionanti e la squadra di casa fatica a superare il centrocampo. Federiconi e Montevecchi spingono tantissimo e forniscono diversi cross per gli avanti rossoblu che però non riescono a rendersi veramente pericolosi.

Al 20' punizione di Gregoris, sfiora Lorenzetti di testa e il portiere compie un vero e proprio miracolo per deviare in angolo. Pochi minuti più tardi Siddi sulla sinistra entra in area, salta l'avversario che lo falcia in scivolata. Sembrerebbe rigore netto ma l'arbitro non è di quest'avviso. Il San Paolo continua a creare occasioni con Montalbano, Gentili e Bosman ma il risultato non si sblocca e si va all'intervallo sullo 0-0.

Nei primissimi minuti del secondo tempo il DLF prova ad alzare il pressing creando qualche problema ai difensori rossoblu che al 4' concedono il primo (e unico) calcio d'angolo ai padroni di casa. Da questo corner parte un cross verso il secondo palo, sembra essere una palla poco pericolosa ma incredibilmente grazie all'aiuto del forte vento si insacca proprio sotto l'incrocio ed è 1-0.

Il San Paolo accusa il colpo ma piano piano ricomincia a giocare e a creare occasioni che però non vengono sfruttate. Il DLF difende ad oltranza con tutti i suoi effettivi e riesce a portare a casa un'insperata vittoria. Questo è il bello (o il brutto) del calcio...

 

 

GIOVANISSIMI PROVINCIALI  - Finisce con un pirotecnico 3-3 il match tra Grifone Gialloverde e San Paolo Ostiense 2004.  I rossoblù partono forte e giocano un sontuoso primo tempo, nel quale viene messo in pratica tutto il lavoro svolto in settimana. Zito è l’autore del primo gol, con Proietti abile a raddoppiare. I padroni di casa poi sfruttano una nostra disattenzione su un calcio d’angolo e riaprono la partita siglando l’1-2. Prima dell’intervallo Proietti realizza la sua doppietta personale e porta il parziale sulla’1-3. Al rientro dagli spogliato i il copione cambia e i nostri sembrano sottotono. Così gli avversari riescono a fare due gol e a pareggiare i conti. Nel finale ragazzi di mister Di Marzio si risvegliano e vanno vicini alla rete da tre punti prima con Scricciolo, che prende la traversa, e poi con una punizione di Proietti, che termina di poco a lato. Nonostante la rimonta subita, lo staff rimane soddisfatto per quanto visto sul rettangolo verde, considerando anche che il Grifone era composto da soli ragazzi nati nel 2003;


Chiedi informazioni Stampa la pagina