Ti trovi in: Home  »  APD San Paolo Ostiense  »  San Paolo Ostiense Calcio  »  CALCIO. 2001 battono la capolista, i 2000 fermano il Tor di Quinto....

CALCIO. 2001 battono la capolista, i 2000 fermano il Tor di Quinto....



 

 

 

ALLIEVI ÈLITE / Tor di quinto-SPO 0-0

Caso, fortuna? Assolutamente no. Questi 2000 sono ormai una realtà. Una realtà fatta di sacrificio, lavoro, sudore e unione. A confermare i recenti progressi e a rendere ancora più pesanti i 3 punti della scorsa settimana contro il Rieti, il San Paolo pareggia sul difficile campo del Tor di Quinto, storica società da sempre ai vertici del calcio laziale. Uno 0-0 importante per la formazione di mister Alfonsi, che esce dal campo con la consapevolezza di essere un grande gruppo. Domenica si va alla ricerca di un’altra impresa in casa della Tor Tre Teste;



ALLIEVI FASCIA B REGIONALI / SPO-Montespaccato 2-1 

 

È festa San Paolo contro il Montespaccato, primo in classifica. Reduce dalla pessima prestazione di Massimina, i ragazzi di mister Picariello si riscattano e vincono contro la capolista per 2-1. Tanta intensità e ritmi molto alti caratterizzano fin da subito la gara del ‘Mario Antonucci’, sbloccata a metà del primo tempo da Di Cicco. Lanciato in profondità da Melchionna, il centrocampista classe 2001 è bravo a superare con un pallonetto morbido il portiere in uscita. Gli ospiti creano poco e subiscono le iniziative rossoblù, che avrebbero anche un paio di occasioni per raddoppiare. Il secondo gol arriva nella ripresa. Ed è spettacolare. Frenguellotti recupera palla sulla trequarti, scappa sulla destra, si allarga e lascia partire un missile ad incrociare che si insacca sotto l’incrocio del pali, facendo esultare tutto il popolo rossoblù presente. Sotto di due gol, gli avversari tentano il tutto per tutto. Vengono favoriti da un nostro calo fisico e così trovano la rete del 2-1. Taglio in verticale dell’esterno sinistro, tiro ad incrociare e palla in rete che riaccende le speranze di rimonta. Il San Paolo fatica ad uscire dalla propria metà campo ma tiene il risultato con le unghie e con i denti. Dopo quattro minuti di recupero e tanta sofferenza, il gruppo rossoblù finalmente si dà alla gioia;



GIOVANISSIMI REGIONALI / SPO-Fiumicino 1926 0-1

 

Manca solo il gol ai 2002, che perdono contro il Fiumicino 1926. Al ‘Mario Antonucci’ il San Paolo parte bene e crea subito una ghiotta occasione per sbloccare il match. Ma Inanelli è sfortunato nel centrare in pieno la traversa su uno schema da calcio d’angolo. In vantaggio poi ci vanno gli ospiti, che al 15’ del primo tempo sorprendono la retroguardia rossoblù. Lo 0-1 è inaspettato per tutti, anche per gli avversari, abili a chiudersi in difesa. I nostri sono organizzati e cercano in tutti i modi il pareggio che non arriva. Neanche nella ripresa i ragazzi di mister Morezzi trovano la via della rete, nonostante 5-6 chance non concretizzate: su tutte una prodigiosa parata del parata su colpo di testa diretto all'angolino;

 

 

GIOVANISSIMI FASCIA B REGIONALI / SPO-Civitavecchia 0-0

Primo tempo giocato alla pari contro una delle migliori squadre della categoria. Regna l'equilibrio che potrebbe rompersi intorno al quindicesimo quando Pieretti viene pescato in area ma non riesce a calciare da pochi passi dalla porta. 

Il San Paolo gioca bene e concede poco al Civitavecchia e a 5' dalla fine del primo tempo riesce anche a trovare il gol (annullato per un dubbio fuorigioco) con Siddi, al termine di una grandissima azione corale iniziata da dietro.

Nel secondo tempo le cose cambiano e il Civitavecchia prende il sopravvento. I nostri soffrono soprattutto per la differenza di fisicità con gli avversari, nettamente superiori da questo punto di vista. Ma i ragazzi di mister Cardinali si difendono bene, lottano su ogni pallone e provano a sorprendere gli avversari con le ripartenze. Proprio in un’azione del genere Siddi sfrutta tutta la sua velocità e tecnica e salta il terzino avversario, che lo stende in area: rigore! A presentarsi sul dischetto è di nuovo il capitano, Damiano Gentili (autore di una prova sontuosa). Il suo tiro però viene neutralizzato dall'ottimo portiere avversario. 
Nei minuti successivi è il Civitavecchia a cercare con maggiore insistenza il vantaggio ma senza creare troppi problemi dalle parti di Spezzi, decisivo solo con una grande parata sul primo palo. 

A testimonianza di un'ottima condizione atletica il San Paolo si riaffaccia nell'area avversaria a pochi minuti dal termine quando il Civitavecchia non ne ha più. Federiconi riesce ad arrivare tre volte sul fondo e a mettere la palla in mezzo ma i forti difensori nerazzurri hanno sempre la meglio. Finisce 0-0 questa bella partita. 

Ora due settimane di pausa e alla ripresa ci saranno i primi in classifica della Totti Soccer a chiudere questo ciclo tremendo!



GIOVANISSIMI PROVINCIALI / Trastevere-SPO 2-2

 

Altra brillante prestazione dei 2004, che pareggiano 2-2 al Trastevere Stadium. Il San Paolo non inizia benissimo e a causa di una dormita generale va in svantaggio. È da lodare però la reazione che porta al pareggio di Proietti. 

Il suo è un gol da antologia: tiro da 40 metri che si insacca sotto il sette e fa 1-1. Nella ripresa la compagine di mister Di Marzio continua ad attaccare e, anche grazie all'apporto dei cambi, ribalta completamente il risultato grazie ad un calcio di rigore. Fedeli si incarica della battuta e non sbaglia dal dischetto (1-2). Sembrerebbe ormai scritto il destino della partita, ma nel finale cambiano le carte in tavola e il Trastevere riesce a riportare il punteggio in equilibrio. C’è rammarico ma tanta soddisfazione nel vedere questi ragazzi crescere settimana dopo settimana e affrontare senza paura squadre, come il Trastevere, composte da tutti elementi del 2003;


Chiedi informazioni Stampa la pagina