Ti trovi in: Home  »  APD San Paolo Ostiense  »  San Paolo Ostiense Calcio  »  CALCIO. I 2003 vincono di rimonta, i 2004 passano a Fiumicino...

CALCIO. I 2003 vincono di rimonta, i 2004 passano a Fiumicino...





ALLIEVI ÈLITE  / SPO-Ladispoli 0-4

È senza storia la gara tra San Paolo e Ladispoli. Gli ospiti - una delle pretendenti al titolo - si impongono al ‘Mario Antonucci’ con un netto 0-4. Primo tempo di totale sofferenza, dove l’undici di Alfonsi non riesce quasi mai a superare la metà campo e va negli spogliatoi sotto di tre gol. Alle nostre disattenzioni, errori tecnici e marcature molli, si aggiunge anche un po' di sfortuna, che causa due infortuni nel giro dei primi venti minuti. Al 5' Morucci lascia il campo per un fastidio alla caviglia (out 15-20 giorni), mentre al 20' Contato chiede il cambio per un problema muscolare. Nella ripresa, come ormai è abitudine, i rossoblù rientrano meglio. Tengono più il campo e riescono ad affacciarsi pericolosamente nell'area avversaria, ma poi subiscono lo 0-4. Nel finale Fagiolari va vicino al gol della bandiera, dopo una grande azione personale di Boccuzzi sulla sinstra. Ora ci saranno tre partite decisive con Totti Soccer School, Aurelio e Castello, che ci diranno se il San Paolo potrà ambire alla salvezza diretta o se quest’ultima dovrà arrivare attraverso i playout;

 

ALLIEVI FASCIA B REGIONALI / Vis Aurelia-SPO 1-1 (Frenguellotti)


Il San Paolo fa visita al Vis Aurelia. I 2001 entrano in campo con tanta determinazione e voglia di far bene e dopo pochissimi istanti Frenguellotti si presenta a tu per tu con il portiere avversario, ma pecca di freddezza e non riesce a siglare il vantaggio. Gol mangiato, gol subito. Così è il Vis Aurelia che nel corso del primo tempo segna l’1-0, nonostante una netta supremazia territoriale di marca rossoblù. Nella ripresa Frenguellotti si fa perdonare e trova la via del pareggio, meritato e giustificato per quanto fatto dai ragazzi di mister Picariello. A fine gara il parziale non cambia e la sfida termina 1-1;

 

GIOVANISSIMI REGIONALI / SPO-Pescatori Ostia 0-1


Sotto il diluvio impressionante che ha caratterizzato la domenica mattina della Capitale, il San Paolo perde 0-1 contro i Pescatori Ostia. Reduce dall’ottima vittoria sul campo della capolista Civitavecchia, la formazione di mister Morezzi è in fiducia e prova a giocare palla a terra per tutto il primo tempo. La gara però si mette in salita dopo 10 minuti, quando gli avversari sfruttano un calcio d’angolo per segnare di testa la rete del vantaggio. I rossoblù fanno fatica a creare nitide occasioni da gol, nonostante abbiano sempre in mano le redini della partita. Neanche su palla inattiva i nostri riescono a trovare il pareggio e le 2-3 punizioni pericolose battute da Esposito si concludono con un nulla di fatto. All’ultimo minuto poi Miglio entra in area da destra e viene steso. Per l’arbitro non ci sono dubbi e fischia il calcio di rigore. Lo stesso Miglio va dal dischetto, apre l’interno sinistro ma trova la respinta del portiere, sulla quale si avventa Esposito che trova ancora la volta l’opposizione del numero 1 dei Pescatori Ostia. Dopo questo episodio, arrivano i tre fischi dell’arbitro;

 

GIOVANISSIMI FASCIA B REGIONALI  / SPO-Ostiantica 2-1 (Mancini, Montalbano)

 

Torna alla vittoria la squadra di mister Cardinali, dopo i 2 punti raccolti nelle precedenti tre sfide contro le prime tre della classe.

Al Mario Antonucci arriva l’Ostiantica, in piena lotta per non retrocedere. Nel primo tempo si registra un pieno equilibrio con il San Paolo che prova come sempre a fare la partita. Gli avversari invece si chiudono bene e provano a ripartire.

Fin dalle prime battute di gioco si capisce che non è una grande giornata per i rossoblù, che sbagliano molto e non riescono a produrre quel gioco fluido che li caratterizza. Si va negli spogliatoi sul risultato di 0-0.

La storia non cambia nella ripresa. La partita sembra impossibile da sbloccare, ma al 15' un contropiede degli ospiti trova impreparata la retroguardia rossoblu e l’Ostiantica passa in vantaggio. Lo schiaffo ricevuto sembra svegliare i nostri che da quel momento si riversano incessantemente nella metà campo avversaria creando molte occasioni da gol. E alla fine il pareggio arriva: punizione perfetta di Pieretti che trova sul secondo palo Mancini, bravo a preciso a mettere la palla in rete. È 1-1 quando mancano pochi minuti alla fine. Il San Paolo non si accontenta e continua a spingere cercando insistentemente i tre punti.

Che arrivano all'ultimo minuto di gioco, con l’azione più bella della partita. Guidi allarga per Rella che di prima cerca Mancini in area di rigore. Lo stesso Mancini senza pensarci due volte serve perfettamente davanti la porta Montalbano: gran controllo del num 9 che infila il portiere con un gran destro e dà il via ai festeggiamenti. Termina così 2-1 la gara.

La prossima partita sarà sul difficilissimo campo del pescatori Ostia;

 

GIOVANISSIMI PROVINCIALI  / Fiumicino-SPO 0-1 (Montella)

 

Continuano a crescere settimana dopo settimana i 2004 di mister Di Marzio. Dopo l’1-2 della scorsa settimana ai danni del Dabiù, il San Paolo affronta un’altra partita complicata. Per forza degli avversari (l’Atletico Fiumicino)e per le disastrose condizioni climatiche e del campo, il ‘Cetorelli’. Nonostante ciò il nostro gruppo rossoblù non si tira indietro e prova a esprimersi al meglio. A decidere il match è Montella, che firma un gol di pregevole fattura: parte da metà campo, salta tre avversari e infila la palla in porta sotto le gambe del portiere locale. L’0-1 finale premia il nostro spirito, la disponibilità e il costante impegno dei ragazzi in settimana;


Chiedi informazioni Stampa la pagina